L’osservazione, la verifica,‘la valutazione, la documentazione.’

L’OSSERVAZIONE, LA VERIFICA, LA VALUTAZIONE, LA DOCUMENTAZIONE.
L’osservazione è uno strumento fondamentale per rilevare il livello di autonomia personale del bambino, le abilità, le conoscenze, le competenze, gli atteggiamenti, le abitudini e gli interessi … al fine di sviluppare un percorso  educativo mirato che risponda agli interessi, alle curiosità, ai bisogni dei bambini. 


Si osserva anche per verificare, per adeguare, per monitorare gli interventi e le attività proposte.
I dati raccolti con le osservazioni sono, inoltre, condivisi, confrontati, discussi fra le insegnanti in sede di programmazione collegiale.
La verifica è il momento di “lettura” e di interpretazione dei dati raccolti che permette di cogliere i cambiamenti dei bambini per quanto riguarda il livello di conoscenza, di capacità e di comportamento
Gli strumenti utilizzati sono l’osservazione occasionale e sistematica, le conversazioni e attività predisposte dall’insegnante, nonché la “lettura” dei materiali realizzati dai bambini.
La valutazione, come “dar valore”, è un momento di analisi circa i tempi, le modalità e gli esiti dei processi educativi intrapresi. Attiva le azioni da intraprendere, regola quelle avviate, promuove il bilancio critico su quelle condotte a termine. Esercita un’ importante funzione formativa, di accompagnamento dei processi di apprendimento e di stimolo al miglioramento continuo.
La documentazione non è solo la parte finale del lavoro educativo, ma una scelta pensata e programmata relativamente ai destinatari e agli obiettivi. E’ importante per i bambini che rimanga traccia di ciò che è stato fatto, di cosa è cambiato e perché. Cartelloni, teche, libretti e “libroni” , disegni guidati e spontanei, raccolte di racconti, esperienze, filastrocche ecc., manufatti, ecc., vanno a formare una documentazione che dà modo di ripercorrere un percorso, di riappropriarsene da un altro punto di vista, riconoscendo la strada fatta ed anche le capacità acquisite. E’ inoltre una possibilità per rileggere, far conoscere e rendere visibile il proprio lavoro.

La scuola

Fondazione
"Scuola Materna di Cavalese e Masi"
Via Regolani, 4 - 38033 Cavalese (TN)
C.F. 82002130225 P.Iva 01080220229

Contributi ricevuti

 In conformità alla Legge 4 agosto 2017 nr. 124 (commi 125-129) si riportano i contributi percepiti suddivisi per anno

2018